Camminata Pro Slerosi Multipla - Gruppo Podistico Polispotiva Progresso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Camminata Pro Slerosi Multipla

Manifestazioni Podistiche
30ª Camminata Pro Sclerosi Multipla
10 Maggio 2017

Una corsa podistica per i meno fortunati di noi
Piu di mille i partecipanti alla 30ª edizione della camminata della solidarietà per aiutare la ricerca e l’assistenza ai meno fortunati di noi affetti dalla Sclerosi Multipla, questa edizione, causa previsione metereologiche incerte, in numero minore rispetto alla scorso anno.
La corsa podistica è stata preceduta da una breve cerimonia in cui si sono stati commemorati i due Carabinieri Cataldo Stasi e Umberto Erriu, uccisi dalla banda della Uno Bianca il 20 Aprile 1988, un mazzo di fiori è stato deposto presso il cippo che li ricorda presso il Centro Sportivo. Presenti il Sindaco Belinda Gottardi e l’Assessore allo Sport Barbara Giannerini del Comune di Castel Maggiore insieme al Presidente dell'Associazione Sclerosi Multipla  Dott. Adolfo Balma e il Magg. Cristiano Piccione rappresentante del Rgt Genio Ferrovieri.
Finita la cerimonia, si è dato lo start ai tantissimi podisti e camminatori che impazienti attendevano sulla linea di partenza. Tra i tanti podisti abituali a questo tipo di eventi della provincia di Bologna, moltissimi erano i bambini/ragazzi accompagnati dai loro genitori e come sempre non sono mancati in questa giornata sportiva di solidarietà gli atleti militari del Genio Ferrovieri (sempre presenti con un cospicuo numero di partecipanti) della locale sede di Castel Maggiore e di Ozzano dell’Emilia.
Due i percorsi da 2,6 e 7,2 km individuati dall’organizzazione e dislocate per le strade comunali di Castel Maggiore.
L’ottima riuscita di questo evento è stata possibile grazie al notevole impegno profuso dal personale dell’organizzazione e dalla disponibilità dell’Amministrazione comunale di Castel Maggiore.
Un ringraziamento sentito, da parte della Polisportiva Progresso e l’Ass. Sclerosi Multipla, va all'ass. volontari della Polizia Locale che hanno prestato gratuitamente il loro supporto proprio per partecipare con questo loro gesto all’iniziativa solidale.

Ancora una volta ha vinto la gara della solidarietà!


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu