Molinella - La Vallazza - Gruppo Podistico Polispotiva Progresso

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Molinella - La Vallazza

Atletica Leggera > Settore Agonistico > Recensioni gare 2016
“LA VALLAZZA” - CORSA SU STRADA UISP
MOLINELLA Domenica 6/11/2016
I record sono fatti per essere battuti, e stavolta lo abbiamo fatto veramente in fretta! Sono infatti 42 gli atleti Progresso in gara a Molinella, più che a Calderara la settimana prima, e numero ormai paragonabile alle edizioni più partecipate della Corrida del Progresso.
Mattina dura per tutti all’inizio, con levataccia e viaggio nella nebbia per raggiungere Molinella, poi fila tutto per il verso giusto: sole sulla gara, tanti bambini e ragazzi, bel clima, ottima organizzazione, e una bella premiazione di società a ripagare dei loro sforzi tutti i nostri piccoli atleti!
Breve panoramica dei risultati principali categoria per categoria:
Primi Passi >>> Ottimo 2° posto di Cesare Sandrolini, più vicino di altre volte al suo avversario diretto. Nei 10 anche Roberto Pedini, e al femminile Noemi Garofalo.
Pulcini >>> Trionfo di squadra nella gara femminile: splendida vittoria in rimonta per Teresa Primiceri, mentre 3° e 4° chiudono Martina Palmieri, sempre più a suo agio anche nelle gare lunghe, e Vittoria Grandi, davvero un bel talento. Al maschile gara di testa e 2° posto finale per Stefano Degli Esposti, nei 10 anche Christan Melotti, Cristian Garofalo e Jacopo Crovetti.
Esordienti >>> Altra grande prova di squadra, chiusa addirittura con una tripletta: torna a correre forte e a vincere Federico Allaira, 2° Tobia Garuti, beffato in volata dal compagno dopo aver condotto la gara, e 3° Marco Cutaia.
Ragazzi >>> 5° e 6° i soliti Daniele Colonnello e Jacopo Varignana, al rientro nella cosa dopo la vittoriosa conclusione del Gran Prix di marcia.
Cadetti >>> Derby per il 3° posto risolto in volata, con prevedibile ma sudata affermazione di Federico Bellinelli su Gioele Garuti.
Allievi >>> Ennesimo podio per Leo Colari, stavolta 3°.   
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu